\ Climater - Impianti Tecnologici dal 1960

Climater is an italian company that since 1960 offers technical, mechanical, electrical and energy solutions for a wide range of industries.

Competenze

Menù

Certificazioni SOA

L’Attestazione SOA è la certificazione obbligatoria per la partecipazione a gare d’appalto per l’esecuzione di appalti pubblici di lavori, ovvero un documento necessario e sufficiente a comprovare, in sede di gara, la capacità dell’impresa di eseguire, direttamente o in subappalto, opere pubbliche di lavori con importo a base d’asta superiore a € 150.000,00; essa attesta e garantisce il possesso da parte dell’impresa del settore delle costruzioni di tutti i requisiti previsti dalla attuale normativa in ambito di Contratti Pubblici di lavori.

  • OG11 Tavola VI Impianti teconologici € 10,329,138.00
  • Progettazione e costruzione fino alle III classifica € 1,032,913.00
  • OG1/IV Edifici pubblici, civili ed industriali
  • OG11/V bis Impianti tecnologici
  • OS3/I Impianti idrico-sanitario, cucine, lavanderie
  • OS5/I Impianti di sicurezza
  • OS28/IV Condizionamento termico e trattamento dell'aria
  • OS30/III Telefonia, elettricità, impianti TV
  • SOA 207.2010

Certificazioni SOA

  • Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • <

    Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • Azienda italiana nell'esperienza internazionale

    Climater
  • Consulenza energetica, sostenibilità

    Climater
  • Insieme verso il futuro

    Climater
  • Innovazione

    Climater
Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

giovedì 19 marzo 2020

Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

Misure di Contenimento per il Covid-19

Climater offre il servizio di bonifica e igienizzazione degli impianti tecnologici, a disposizione per le diverse tipologie di impianti. Secondo il Decreto Cura Italia, è riconosciuto per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta, nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro sostenute e documentate fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario, nel limite complessivo massimo di 50 mi...

Continua a leggere