Climater is an italian company that since 1960 offers technical, mechanical, electrical and energy solutions for a wide range of industries.

Notizie

Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

19 marzo 2020

  • Share on

Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

Misure di Contenimento per il Covid-19

Climater offre il servizio di bonifica e igienizzazione degli impianti tecnologici, a disposizione per le diverse tipologie di impianti.

Secondo il Decreto Cura Italia, è riconosciuto per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta, nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro sostenute e documentate fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario, nel limite complessivo massimo di 50 milioni di euro per l’anno 2020.

Scarica il documento in formato PDF

Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia" Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia" Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia" Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"
Indietro
Avanti
  • Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • <

    Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • Azienda italiana nell'esperienza internazionale

    Climater
  • Consulenza energetica, sostenibilità

    Climater
  • Insieme verso il futuro

    Climater
  • Innovazione

    Climater
Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

giovedì 19 marzo 2020

Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

Misure di Contenimento per il Covid-19

Climater offre il servizio di bonifica e igienizzazione degli impianti tecnologici, a disposizione per le diverse tipologie di impianti. Secondo il Decreto Cura Italia, è riconosciuto per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta, nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro sostenute e documentate fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario, nel limite complessivo massimo di 50 mi...

Continua a leggere