Climater is an italian company that since 1960 offers technical, mechanical, electrical and energy solutions for a wide range of industries.

Notizie

Italian Energy Summit 2015

28 settembre 2015

  • Share on

Italian Energy Summit 2015

Climater Italian Energy Summit

Il mercato dell’energia costituisce oggi una delle principali sfide per l'Europa. La crescente dipendenza dalle importazioni indebolisce l'affidabilità dell'approvvigionamento energetico e compromette l'intera economia. Occorre prendere decisioni drastiche per garantire un mix energetico sostenibile, sicuro e competitivo. In questo modo l’energia potrà trasformarsi in elemento chiave per l’innovazione e la competitività delle nostre imprese
Giunto alla 15° edizione e punto di riferimento per il mercato energetico italiano quest’anno il summit prevede interviste one to one con i principali protagonisti del settore e Key note Speech internazionali.

http://eventi.ilsole24ore.com/energy-summit-2015

Italian Energy Summit 2015 Italian Energy Summit 2015 Italian Energy Summit 2015 Italian Energy Summit 2015
Indietro
Avanti
  • Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • <

    Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • Climater dal 1960: progettazione, installazione e manutenzione di impianti tecnologici

    Climater
  • Azienda italiana nell'esperienza internazionale

    Climater
  • Consulenza energetica, sostenibilità

    Climater
  • Insieme verso il futuro

    Climater
  • Innovazione

    Climater
Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

giovedì 19 marzo 2020

Sanificazione impianti Decreto "Cura Italia"

Misure di Contenimento per il Covid-19

Climater offre il servizio di bonifica e igienizzazione degli impianti tecnologici, a disposizione per le diverse tipologie di impianti. Secondo il Decreto Cura Italia, è riconosciuto per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta, nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro sostenute e documentate fino ad un massimo di 20.000 euro per ciascun beneficiario, nel limite complessivo massimo di 50 mi...

Continua a leggere